Gnocchi di patate con cozze e calamari

Per 6 pers. Preparazione 1 ora

Ingredienti

1 kg. cozze fresche (ben chiuse)

1/2 kg. calamari

1 kg. patate di buona qualità (adatte per gli gnocchi )

1 cucchiaio colmo di farina per ogni patata (approssimativamente)

12 cucchiai olio Evo

3-4 spicchi d’aglio

prezzemolo tritato abbondante

scorza di limone grattugiata

sale e pepe quanto basta

Preparazione

1. Laviamo bene le patate e lessiamole. Sbucciamole e passiamole attraverso uno schiacciapatate in una ciotola. Aggiungiamo 1 cucchiaio colmo di farina per ogni patata, il sale e dal composto ottenuto (esso dovrà essere di media consistenza) formiamo, aiutandoci con una forchetta o un rigagnocchi, delle palline rigate.

2.Lasciamo aprire le cozze In una padella coperta, poi eliminiamo i gusci e passiamo la loro acqua di vegetazione attraverso un passino, per eliminare eventuale sabbia. In una padella soffriggiamo l’aglio con l’olio Evo e aggiungiamo poi le cozze con la loro acqua di vegetazione.

3. Puliamo e laviamo i calamari, tagliamoli a fette e soffriggiamoli per pochi minuti con un po’ d’aglio e olio Evo.

4. In una padella profonda soffriggiamo gli gnocchi in aglio e olio, aggiungiamo poi le cozze con la loro acqua di vegetazione ed i calamari. Lasciamo insaporire gli gnocchi per 5 minuti.

Distribuiamo gli gnocchi nei piatti, guarniamoli con prezzemolo tritato e limone grattugiato e portiamoli subito in tavola.

Note

Al posto dei calamari si possono adoperare i gamberi o altro pesce o mitili.

Il risultato e’ un primo piatto dal sapore di mare da capogiro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.