Pizza di zucchine

Le zucchine ben si prestano a molte ricette dolci e salate. Perche’ ? Esse sono neutre nel senso che hanno un sapore blando-dolce che non determina specificità o propensione al dolce o al salato. Questa ricetta e’ un esempio della mia teoria. Le zucchine prendono posto in un involucro di pasta frolla dolce, autentica perche’ sperimentata da oltre 100 anni.

Ingredienti 

pasta frolla: farina, zucchero, strutto, tuorli d’uova, sale

Imbottitura: zucchine crude, parmigiano reggiano, mortadella a pezzetti, fecola di patate, burro, olio Evo, zenzero e sale q.b.

Preparazione

Prepariamo la pasta frolla: in un robot da cucina mettiamo la farina mischiata con lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungiamo lo strutto a cubetti e i tuorli d’uova. Adoperiamo la velocità minima per ottenere un composto sbriciolato. Trasferiamolo poi su di una tavola di legno o marmo e con le mani agglomeriamo le briciole di pasta frolla formando una palla. Schiacciamo con le mani la palla di frolla e strofiniamola con della farina. Avvolgiamola nella pellicola e lasciamola riposare per 1 ora in frigorifero. 

Laviamo e tagliamo a pezzetti le zucchine, mettiamole in una ciotola e aggiungiamo la mortadella, abbondante parmigiano, un cucchiaio di fecola di patate, il sale e un po’ di zenzero grattugiato.

Adoperiamo un foglio di carta da forno per stendere con il matterello la pasta frolla che trasferiremo su di una teglia dal diametro di 24 cm. Distribuiamoci sopra le zucchine, su di essa dei tocchetti di burro e dell’olio Evo. Completiamo la pizza con un altro disco di pasta frolla. Facciamo aderire bene i bordi della pizza adoperando una forchetta infarinata. Inforniamo a 180C. per 40-50 minuti o finche’ la pizza sarà ben colorita.

Nota

Adoperiamo sufficiente farina anche sul matterello per stendere la pasta perche’ essendo frolla tende a rompersi. Facciamo molta attenzione quando la spostiamo sulla teglia dopo averla avvolta sul matterello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.